martedì 5 novembre 2013

PANDORO!!!

Come sono felice e soddisfatta il mio Pandoro e' venuto uno spettacolo!!!
Per prima cosa dovete investire nell'acquisto dello stampo in alluminio unico da usare .....
Io ho usato il mio amato Bimby
Ingredienti: (pandoro e stampo da 1 kg)
275 gr di farina
100 gr di zucchero
3 tuorli + 2 interi
50 gr. d'acqua
180 gr di burro morbido
1 bustina di vanillina
1 cubetto di lievito di birra
Procedimento:
Nel boccale inserire il burro 30 sec. vel.4 40°, aggiungere acqua e il lievito 20 sec. vel. 4, unire le uova, lo zucchero. la vanillina 2 min. vel 4 fino ad ottenere un composto omogeneo, inserire nel boccale con le lame in movimento vel 4 la farina , impastare 30 sec. vel.4, Fermate il robot e lasciate lievitare l'impasto nel boccale finche' non avra' raggiunto il coperchio.

Sgonfiare la lievitazione 30 sec. vel.4; versare il composto nello stampo imburrato e infarinato, coprirlo e lasciarlo a lievitare in ambiente caldo finche' non raggiunge il bordo, cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti, e vi consiglio di mettere della carta di alluminio sopra in modo da non farlo scurire troppo,durante la cottura mettere un recipiente d'acqua in forno, sformarlo caldo e ricoprirlo di zucchero a velo .....



IL MIO CAPOLAVORO!!
Vi vorrei anche proporre una versione farcita.....
Io ho pensato ad una bella Crema Pasticcera al Pistacchio ( con ausilio Bimby)
E vi lascio ricetta
Ingredienti:
3 tuorli
200 gr di zucchero
100 gr di farina 00
500 ml di latte
5 cucchiai di GOLOSA BACCO
Procedimento:
Inserire tutti gli ingredienti nel bimby e per 30 sec. vel turbo mescolare, portare a 80° il bimby e cuocere per 8 minuti.
Prendere il Pandoro e con l'aiuto di una sac a poche farcirlo in diversi punti.....


Con questa ricetta partecipo al Contest di nonna papera


10 commenti:

Annarita Pinto ha detto...

Che meraviglia! Bravissima, mi fai venir voglia quasi quasi di provarci.

Maria Grazia ha detto...

Ciao, Monica!Io sono sempre molto previdente e sto già organizzandomi per i "bagordi" natalizi. Fortuna ha voluto che mi imbattessi nel tuo mondo straordinario e trovassi le indicazioni perfette per preparare il pandoro!!! A questo punto, è ovvio che io non debba più perderti di vista! Mi unisco ai tuoi sostenitori con piacere!
Un caro saluto
Maria Grazia

Laura Botticelli ha detto...

Ciao Monica.. mi sa che provero' anche io... ma non consigli gli stampi di carta?? meglio l'alluminio? dove lo hai preso?

Baci Laura

Any ha detto...

Spettacolo! mi sa che devo comprare lo stampo e mettere poi il mio bimby a lavorare!
Complimenti!

MONICA BENEDETTO ha detto...

Ragazze provate e poi fatemi sapere.....

Rachele ha detto...

No, fantastico !Ma ti è venuto bellissimo e perfetto! io ci voglio provare da un paio di anni, è lo stampino che mi manca... :(

MONICA BENEDETTO ha detto...

Rachele lo stampo e' un investimento..magari gira un po' prima di comprarlo perché è un po' caruccio...prova vedrai che verrà benissimo......

spignatto .review ha detto...

ora posso provare a farlo da sola il pandoro!!
ti lascio il link del mio blog se ti va di passare da me :)

http://spignattoereview.blogspot.it/

Paola ha detto...

Ci credo che hai creato un'ossessione culinaria..
Peccato nn aver il bimby n'è la planetaria, ma sperimenterò :-)
intanto inserisco la ricetta nel contest, grazie!
Paola

Unknown ha detto...

Bellissimo complimenti.
Mu chiedevo se lo stesso impasto lo posso dividere negli stampini da pandorini. Grazie e complimenti ancora.